Aste del numero 138

Vi indichiamo qui alcune aste che per problemi di spazio non sono state inserite nel numero 138 di Charta:

Austria Vienna

Dorotheum – Dorotheer Gasse 17 (tel. +43-1-515600; www.dorotheum.com)

2 Aprile
Disegni e Stampe fino al 1900, Acquerelli e miniature (h 16.00)

Francia Parigi
(0)1 53 40 77 10 – Fax : 0(1) 53 40 77 20 – contact@ader-paris.fr

1 Aprile
Salle de Ventes Favart – 3, rue Favart

Ader Nordmann (+33-1-53407710; contact@ader-paris.fr)
Libri di fotografie – Collezione Jean-Claude Edelmann ii parte

Hotel Drouot- Richelieu – 9, rue Richelieu

Pierre Bergé & Associés
A la conquête de l’air: Aéronautes et Artiste. Libri antichi (Sala 2, h 14)

2 Aprile

Villanfray et Associés (tel. +33-1-53341429; contact@villanfray.com)
Manoscritti, Autografi, Libri antichi e moderni, Vecchie carte (Sala 12, h 14.00)

Drouot-Montmartre – 64, rue Doudeauville

Eve (tel. +33-1-53340404; contact@auctioneve.com)
Cornici (Sala A, h 9.00)

3 Aprile

Hotel Drouot- Richelieu – 9, rue Richelieu

F. L. Auction (tel. +33-1-42608787; info@fl-auction.com)
Libri antichi e moderni, libri illustrati, giornali e riviste (Sala 2, h 14.00)

Salle V.V. – 3, rue Rossini

Millon & Associés (tel. +33-1-47279534; contact@millon-associes.com)
Libri antichi e moderni, manoscritti (h 14.00)

8 Aprile

Hotel Drouot- Richelieu – 9, rue Richelieu

Yann Le Mouel (tel. +33-1-47708636; contact@yannlemouel.com)

Libri antichi e moderni (h 14.00)

9 Aprile

F. L. Auction (tel. +33-1-42608787; info@fl-auction.com)

Manoscritti, Autografi, Affiche della Rivoluzione del 1848 (Sala 8, h 14.00)

10 Aprile

Tessier & Sarrou et Associés (+33-1-40130779; mail@tessier-sarrou.com)

Manoscritti, Autografi, Archivi Paul Coze-Wakanda  (Sala 1, h 14.00)

Kapandji – Morhange (+33-1-48242610; kapandjimorhange@gmail.com)

Fotografie – Collezione Rock (Sala 4, h 14.00)

24 Aprile

Coutau – Bégarie (+33-1-45561220; information@coutaubegarie.com)

Ventagli (Sala 7, h 14.00)

 

U.S.A.

New York

9 Aprile

Swann Galleries – 104, East 25th street

(+1-212-2544710; www. Swanngalleries.com)

Incunaboli, Cuttings, Libri di medicina, scientifici & di viaggi (h 10.30)

14 Aprile

Libri, Manoscritti di cultura americana (h 13.30)

29 Aprile

Stampe e incisioni dagli antichi maestri ai moderni (h 10.30 e 13.30)

 

Aldo Buzzi e Saul Steinberg in mostra a Sondrio

Aldo Buzzi e Saul Steinberg. Un’amicizia tra letteratura, arte e cibo

Galleria Credito Valtellinese, Sondrio | dal 19 marzo al 24 maggio 2015

Museo della Satira e della Caricatura, Forte dei Marmi | dal 20 giugno al 1°novembre 2015

Saul Steinberg, Milano 1976 - matita su carta

Oggi 18 marzo si inaugura alle 18.30 alla Galleria Gruppo Credito Valtellinese di Sondrio la mostra dedicata a due significativi personaggi che hanno “segnato” la seconda metà del Novecento per finezza intellettuale, umorismo ed ironia: lo scrittore Aldo Buzzi nato a Como nel 1910 e scomparso a Milano nel 2009, noto ai lettori per l’Uovo alla kok, Adelphi e Čechov a Sondrio, Scheiwiller, tra gli altri e Saul Steinberg, il celebre disegnatore romeno–americano (1914-1999), suo grande amico fin dagli anni Trenta al Politecnico di Milano e considerato, ancora oggi, il più grande disegnatore nonché maestro d’ironia del secondo Novecento.

Sono più di 150 i pezzi esposti tra libri, riviste, fotografie, disegni, corrispondenza, con la presenza di uno straordinario fondo mai esposto fino ad ora e in gran parte inedito: circa 70 disegni e piccoli oggetti d’arte donati direttamente o inviati in oltre cinquant’anni di corrispondenza e conservati con cura. Una trentina di essi sono stati pubblicati nei vari libri di Buzzi e tutti sono stati catalogati dalla Saul Steinberg Foundation di New York , che ha collaborato all’iniziativa. I materiali sono stati messi a disposizione da Marina Marchesi, figlia di Bianca Lattuada, la compagna di una vita dello scrittore, e dal nipote Giovanni Cavedo.

Sullo sfondo appare inoltre un altro elemento che fa da collante all’amicizia: la comune passione per la gastronomia. Libri, menu, disegni e lettere la documentano in abbondanza e danno un sapore particolare alla mostra, che non a caso è realizzata in coincidenza con l’Expo di Milano.

La mostra, progettata da Andrea Tomasetig e curata da Marina Marchesi e Franco Salghetti-Drioli, è accompagnata da un catalogo edito dalla Fondazione Gruppo Credito Valtellinese (con testi di Andrea Tomasetig, Alberto Capatti e Stefano Salis) e proseguirà dal 20 giugno al 1 novembre negli spazi di Villa Bertelli a Forte dei Marmi, in collaborazione con il Museo della Satira e della Caricatura.

Vola alta, parola.

Una mostra da non perdere per chi è di passaggio, o magari ci vive, a Venezia:

Dal 12 marzo al 19 aprile Vola alta, parola espone una attenta e ricercata selezione tra i 103 titoli dei Libri d’Artista delle Edizioni Colphon, fondate da Egidio Fiorin.

 

Tra gli autori dei testi si ritrovano le più diverse personalità del mondo della cultura europea, mentre tantissimi sono gli artisti coinvolti, in oltre venticinque anni d’attività.

È il caso di Enrico Baj ed Emilio Vedova, Enrico Castellani e Agostino Bonalumi, Mimmo Paladino e Lucio Del Pezzo e ancora Giuseppe Maraniello, Jannis Kounellis, Pino Spagnulo, Ugo Nespolo, Piero Dorazio, Nicola De Maria e tanti altri.

Tra gli stranieri: Corneille, Morellet, Arroyo,Viallat, Shafik, Kenjiro Azuma, Idetoshi Nagasawa e Hsiao Chin.

Il catalogo è stato editato da Grafiche Antiga.

 

Venezia, Ca’ Pesaro, Galleria Internazionale d’Arte Moderna

orari:  dal 1 aprile al 31 ottobre 10 – 18 (biglietteria 10 – 17)

dal 1 novembre al 31 marzo 10 – 17 (biglietteria 10 – 16)

Chiuso lunedì


 

Charta 138

Il numero 138 di Charta è in libreria ed è acquistabile anche online

 

Charta Geographica: nuove rotte

Per informazioni sulla rivista e sui prossimi abbonamenti scrivete a diffusione@novacharta.it oppure tel. 0415211204

Suggerimenti di Charta: le mostre di febbraio

Per febbraio vi segnaliamo alcune mostre molto interessante che, se riuscite a trovare il tempo, varrebbe la pena, a nostro parere, di andare a visitare.

 

A Villa Contarini, a Piazzola sul Brenta (PD), il 21 febbraio  e fino al 2 giugno 2015 si svolge la mostra: Istanti dal fronte. La prima Guerra Mondiale nei disegni di Giuseppe Cominetti.

Giuseppe Cominetti fu un artista poliedrico che produsse una copiosa serie di documenti grafici dalle prime linee della Grande Guerra per incarico di “Le Monde”. Dopo l’entrata del nostro Paese in guerra, continuò come illustratore dal nostro fronte dove combatté come soldato: i suoi disegni sono eccezionali testimonianze artistiche sull’orrore e l’atrocità della guerra. La mostra curata da Beatrice Buscaroli Fabbri è realizzata nell’ambito del programma avviato dalla Regione del Veneto per la commemorazione del Centenario del conflitto, e ha il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

La mostra avrà ingresso libero con orario dal 1° marzo fino al 2 giugno: ore 10-18. Mercoledì: chiuso. Per informazioni tel. 049 8778272 – 73

 

Al Castello Sforzesco, in piazza delle Armi a Milano dal 25 febbraio al 29 marzo si svolge la mostra Colporteurs, i venditori di stampe e libri e il loro pubblico, mentre dal 13 giugno al 30 agosto sarà visitabile nella sala esposizioni temporanee del Museo delle Stampe e dell’Ambulantato “Per Via” di Pieve Tesino. Ideata da Alberto Milano, la mostra ricostruisce attraverso le stampe dal XVI al XIX secolo quella che era l’immagine dei venditori ambulanti di libri popolari, di stampe sacre e profane, di avvisi, giornali, ventole, ma anche di coloro che vendevano altri oggetti quali busti in gesso e proponevano spettacoli di vedute ottiche e lanterna magica.

La mostra avrà ingresso libero e sarà aperta dal lunedì al venerdì 9.00-15.00, sabato 9.00-13.00. Per informazioni: c.craaibertarelli@comune.milano.it

 

Corsi sul Libro

Iscrivetevi alle Cattedre Ambulanti, i nostri corsi itineranti del 2015

segreteria@novacharta.it 

tel. 0415211204

ABBONATEVI ORA

MERCATINI

I mercati piccoli e grandi che si svolgono in tutta Italia nascondo spesso occasioni e opportunità interessanti. Eccovi il link che vi permetterà sempre di sapere dove si trovano i mercatini più interessanti. ACCEDI